FENAILP Città Metropolitana di Bari COVID-19: Orazio Rifini Presidente Fenailp della Città Metropolitana di Bari scrive al Governatore della Puglia Michele Emiliano

Gentile Presidente Emiliano, apprezziamo molto il suo impegno per contrastare il Covid 19, ma dobbiamo lamentare alcuni provvedimenti che proprio non riusciamo a comprendere.

Avete permesso le aperture dei locali pubblici consentendo l'asporto oltre alle consegne a domicilio, avete permesso l'apertura dei negozi di abbigliamento per bambini, avete permesso l'apertura dei centri toilette animali. Di questo noi lo Ringraziamo. Ma ci resta incomprensibile perché non è consentito l'apertura dei negozi di abbigliamento per adulti, calzature, parrucchieri ed estetiste. Continuare a rimanere chiusi sarebbe davvero un enorme perdita in termini economici e in termini di chiusure definitive. Certo va studiato un disciplinare per la sicurezza ma le assicuro che i commercianti sono disponibili anzi lo stanno già facendo per prepararsi all'apertura. Le abbiamo chiesto più volte anche tramite nostre missive di tenere conto di alcuni comparti che sono stati esclusi, non considerati ed infatti eccoci qua a lamentarci nuovamente.

Non riusciamo a capire questa disparità. Chi si e chi no.

Un altro comparto che è stato trascurato è il settore extra-Alberghiero, formato da piccolissimi imprenditori e talvolta anche senza partita IVA, che si ricavavano il loro piccolo reddito con l'affitto di stanze a turisti e lavoratori in trasferta. Loro sonno sfiduciati, non sono nelle condizioni di ricominciare e non hanno risorse economiche per adempiere agli obblighi di sanificazione, sicurezza sanitaria e quant'altro. Allora Gentilissimo Presidente, voglia prendere in considerazione la nostra richiesta di far anticipare le aperture dei Commercianti, parrucchieri ed estetiste con ingressi contingentati. Voglia predisporre un piano finanziario a fondo perduto per quelle categorie più penalizzate (vedi l'extra-alberghiero) e che si mettano in atto tutti gli strumenti per aiutare e non aumentare gli ostacoli alle imprese tutte. Grazie Presidente. Oronzo Rifino Presidente Fenailp Metropolitana di Bari.

TOP