FENAILP Campania COVID-19: La FENAILP Regionale della Campania invia proposte al Governatore Vincenzo De Luca per la Fase 2

Maggior attenzione, con interventi mirati, per il mondo delle startup innovative e per tutto l’ecosistema regionale dell’innovazione, è questo uno dei suggerimenti proposti, al Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca che, ha invitato la Fenailp Regionale, ad inoltrare proposte e suggerimenti per la Fase 2. In queste settimane di emergenza, scrive il Presidente della Fenailp Regionale, tutti abbiamo potuto vedere come la tecnologia si sia rivelata fondamentale nel gestire e affrontare al meglio molti aspetti della quotidianità, sia delle imprese che delle famiglie. Dallo smart working alle app per videochiamare, molte risorse che hanno permesso alla vita di filare avanti per quanto possibile nella sua normalità, sono arrivati proprio dal settore dell’innovazione.

Proposte:

1. Credito d'imposta (IRAP) per la copertura dei costi fissi;

2. Possibilità di richiedere prestiti "convertendo", cioè rinegoziando, con il supporto

    della Regione prestiti che le startup hanno effettuato per investimenti in

    tecnologia;

 

3. Contributi a fondo perduto per fronteggiare il Covid-19:

     Viene prevista la concessione di un contributo a fondo perduto per startup e PMI  

     innovative al fine di stimolare le medesime startup e PMI innovative a lavorare su

     prodotti legati a emergenza CoVid19, in tempi rapidi;

 

4. Moratoria dei finanziamenti:

     Viene prevista una moratoria temporanea di 12 mesi per le linee di credito in

     essere tra startup e PMI innovative e banche.

PROPOSTE FENAILP FASE 2.pdf [495.38 KB]
Download
TOP