Resto al Sud 2021 - Contributi a fondo perduto del 50% e finanziamenti a tasso zero per nuove imprese mezzogiorno e delle aree del cratere sismico del centro Italia

Aperto Fino al 31/12/2021

Rinnovata l’agevolazione “Resto al Sud” anche per l’anno 2021 con ampliamento della platea dei beneficiari

L’agevolazione prevista da Invitalia sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali e libero professionali in una rosa di regioni italiane del Mezzogiorno: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e nelle aree del cratere sismico del Centro Italia (Lazio, Marche, Umbria)

Per ulteriori informazioni

Rivolgiti alla Sede FENAILP più vicina

TOP