GOVERNO: MISURE IN MATERIA DI PRODUTTIVITÀ DELLE IMPRESE E DI POLITICHE SOCIALI

maggio 2022, il Decreto Legge n. 17 maggio 2022, n. 50, con misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina.

Queste le principali disposizioni in materia di imprese e lavoratori:

    • Art. 16 – Misure temporanee di sostegno alla liquidità delle piccole e medie imprese

    • Art. 18 – Fondo per il sostegno alle imprese danneggiate dalla crisi ucraina

    • Art. 19 – Rifinanziamento del Fondo per lo sviluppo e il sostegno delle imprese agricole, della pesca e dell’acquacoltura

    • Art. 20 – Garanzie sui mutui in favore delle imprese agricole, della pesca e dell’acquacoltura che hanno subito un incremento dei costi energetici

    • Art. 21 – Maggiorazione del credito di imposta per investimenti in beni immateriali 4.0

    • Art. 22 – Credito d’imposta formazione 4.0

    • Art. 23 – Disposizioni urgenti a sostegno delle sale cinematografiche

    • Art. 25 – Fondo per il potenziamento dell’attività di attrazione degli investimenti esteri

    • Art. 26 – Disposizioni urgenti in materia di appalti pubblici di lavori

    • Art. 28 – Patti territoriali dell’alta formazione delle imprese

    • Art. 29 – Misure a favore di imprese esportatrici

    • Art. 31 – Indennità una tantum per i lavoratori dipendenti

    • Art. 32 – Indennità una tantum per pensionati e altre categorie di soggetti

    • Art. 33 – Fondo per il sostegno del potere d’acquisto dei lavoratori autonomi

 

il Decreto Legge n. 50/2022

https://www.dottrinalavoro.it/wp-content/uploads/2022/05/50-2022-DL.pdf

TOP