DETRAZIONE AL 75% PER ABBATTIMENTO DI BARRIERE ARCHITETTONICHE: NESSUN OSTACOLO ALLA FRUIZIONE PER I SOGGETTI IRES

L'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito ai requisiti soggettivi necessari per l'accesso alla detrazione pari al 75% per interventi di superamento ed eliminazione di barriere architettoniche di cui all'art. 119-ter, D.L. n. 34/2020.

In particolare l'Agenzia, richiamando quanto già indicato al paragrafo 3.5 della Circolare 23 giugno 2022, n. 23, ritiene che tale agevolazione, nel rispetto di tutte le condizioni previste dal citato art. 119-ter, possa essere fruita anche dai soggetti IRES sia direttamente in dichiarazione dei redditi, che optando per la cessione del credito o sconto in fattura ai sensi dell'art. 121, D.L. n. 34/2020.

 

TOP