DAL 1°GENNAIO BOLLETTE ENERGETICHE PIÙ TRASPARENTI

A partire dal 1°gennaio 2023, i fornitori di energia elettrica e di gas naturale, dovranno includere nelle bollette nuove informazioni non solo per consentire al cliente di valutare le proprie abitudini di consumo, ma anche le condizioni economiche relative al contratto di fornitura di cui è titolare.

Nel dettaglio, nella sezione sintetica della bolletta stessa, troveranno spazio alcune voci, quali Consumo annuo e Spesa annua, inerenti gli ultimi 12 mesi e il Codice offerta, che darà la possibilità di confrontare le proposte presenti sul mercato con quella del proprio gestore di riferimento.

Inoltre, sarà obbligatorio da parte del medesimo, distinguere “oneri di sistema” e “trasporto e gestione del contatore”.

Contemplato anche, tra le nuove disposizioni, l’inserimento della data di scadenza del contratto in essere e almeno una delle modalità di attivazione del “Servizio di Conciliazione” dell’Autorità competente o di eventuali altri organismi cui potersi rivolgere per una risoluzione extragiudiziale delle controversie.

TOP