Conte presenta le priorità del Governo

Sviluppo economico, infrastrutture, occupazione, riforme e rafforzamento della posizione italiana a Bruxelles.

Queste le linee guida che caratterizzeranno le azioni del Governo preannunciate dal premier Giuseppe Conte in un’ intervista rilasciata ad agenzie di stampa e quotidiani all’indomani del voto referendario.

Fra le novità dei prossimi mesi, il Presidente del Consiglio ha anche ribadito una revisione a tutto campo dell’ impianto del sistema tributario ed un inasprimento della lotta all’evasione fiscale anche attraverso gli incentivi legati all’utilizzo della moneta elettronica.

A questo riguardo, a partire dal 1° dicembre scatterà il cashback che contemplerà un rimborso semestrale del 10% su una spesa massima di 3.000 Euro

Previsto anche inoltre un super rimborso da 3.000 Euro, anch’ esso ogni sei mesi, per i 100mila cittadini che utilizzeranno maggiormente bancomat e carte di credito e l’attivazione della “lotteria degli scontrini”, riservata a quanti pagheranno appunto con moneta elettronica, che metterà in palio premi fino a 50 milioni.

Conte, che in riferimento al nuovo riacutizzarsi dell’epidemia di Covid-19, ha escluso a priori un nuovo Lockdown, ha anche anticipato il varo di un nuovo strumento, fruibile da tutti i cittadini, con il quale potrà essere verificato costantemente lo stato d’opera delle varie iniziative che saranno realizzate grazie alle risorse del Recovery Fund.

TOP