P.S.R. Campania 2014 – 2020, Incentivi a fondo perduto e premio per il primo insediamento per le nuove aziende agricole.

E’ stata prorogata al 27 aprile la scadenza del Progetto Integrato Giovani, modalità di attuazione integrata che consente ai richiedenti di poter accedere in maniera semplificata, dal punto di vista procedurale, alle due tipologie di intervento (6.1.1 e 4.1.2) per ricevere assieme al premio di insediamento anche il sostegno finanziario necessario per il raggiungimento degli obiettivi definiti dal Piano di Sviluppo Aziendale.

 

Beneficiari
Il bando finanzia la nascita di nuove aziende agricole sul territorio campano ad opera di giovani di età non superiore a 40 anni (41 non compiuti) o che siano a capo di una azienda agricola da non più di 18 mesi.
I beneficiari potranno ricevere un premio per il primo insediamento di 45mila euro (50mila se l’azienda si trova in particolari aree della regione).
Oltre al premio è previsto un sostegno finanziario necessario per il raggiungimento degli obiettivi definiti dal Piano di Sviluppo Aziendale da presentare con la domanda di partecipazione.

 

Spese ammissibili
L’aiuto è concesso sotto forma di contributo in conto capitale sulla spesa ammissibile (Costruzione e miglioramento di beni immobili, acquisto di nuovi macchinari, attrezzature, programmi informatici, brevetti e licenze etc).
L’importo massimo di spesa ammissibile per azienda è determinato sulla base degli scaglioni di Prodotto Standard (PS) e calcolabile con un applicativo disponibile sul sito della Regione Campania.

 

Il nostro supporto agli associati
Fenailp offre consulenza per predisporre la domanda di partecipazione e fornisce assistenza sulla gestione dell’intera pratica di finanziamento.

Per ricevere maggiori informazioni e il supporto dei nostri consulenti per la presentazione della domanda, compila il form inserendo nel campo “oggetto” la seguente specifica: “Psr Campania-Progetto Integrato Giovani”.

TOP