Ministero del Lavoro: Emersione lavoro irregolare – Istruzioni per il versamento del contributo forfettario

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, in data 30 settembre 2020, ha emanato la circolare interministeriale n. 3738/2020 (Lavoro – Interno) sulle modalità per il versamento dei contributi forfettari presso l’Agenzia delle Entrate (vedasi risoluzione n. 58/E del 25 settembre 2020 dell’Agenzia delle Entrate), da parte dei datori di lavoro, che tra il 1° giugno e il 15 agosto 2020 hanno chiesto di regolarizzare un rapporto di lavoro già instaurato prima della denuncia di regolarizzazione (art. 103 del Decreto Legge n. 34/2020).

Le somme da versare sono riportate sul Decreto interministeriale del 7 luglio 2020 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 223 dell’8 settembre 2020), con cui si stabilisce il contributo forfettario mensile (art. 1 comma 1), dovuto a titolo retributivo, contributivo e fiscale.

Il versamento del contributo forfettario dovrà avvenire tramite il modello “F24 Versamenti con elementi identificativi”, che sarà possibile reperire presso gli sportelli bancari e gli uffici postali o scaricare dal sito internet dell’Agenzia delle Entrate e del Ministero dell’Interno.

I datori di lavoro interessati dovranno attenersi, per la compilazione del modello, alle istruzioni riportate nella circolare.

TOP