Il MIBACT pubblica il bando per la selezione della candidatura italiana alla VII Edizione del Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa e per il conferimento del premio nazionale del paesaggio 2021

Da oggi parte la VII Edizione del Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa.

Alla selezione possono partecipare Regioni, enti locali e altri soggetti pubblici, fondazioni o soggetti associativi senza fine di lucro, singolarmente o in associazione, inoltrando, entro il giorno 15 dicembre 2020, le proposte di candidatura.

L’Edizione 2020- 2021 coincide con le Celebrazioni del Ventennale della Firma della Convenzione Europea del Paesaggio avvenuta nel Salone dei Cinquecento a Firenze il 20 ottobre 2000. Oggi sono 32 i Paesi Europei che hanno sottoscritto la Convenzione.

Nell’ultima edizione il Premio Nazionale del Paesaggio è stato assegnato al Consorzio Uomini di Massenzatica che ha rappresentato l’Italia nella competizione per l’assegnazione del Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa 2018/2019.

Segreteria tecnica del Premio:

Tel. 06/6785815 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 18.00);

premiopaesaggio@beniculturali.it

Il Premio del Paesaggio è promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo con l’assistenza tecnica dell’Associazione Mecenate 90.

TOP