Esonero per le filiere agrituristiche, agricole pesca e acquacoltura. Dm lavoro dei contributi previdenziali dal 1° gennaio 2020 al 30 giugno 2020

Il Ministero del Lavoro ha pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n. 260 del 20 ottobre 2020, il DM 15 settembre 2020, il quale riconosce, a favore delle imprese appartenenti alle filiere agrituristiche, apistiche, brassicole, cerealicole, florovivaistiche, vitivinicole nonché dell’allevamento, dell’ippicoltura, della pesca e dell’acquacoltura, l’esonero straordinario dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali a carico dei datori di lavoro, dovuti per il periodo dal 1° gennaio 2020 al 30 giugno 2020.

TOP