Anche a settembre consumi in calo

Anche a settembre si è assistito ad un calo complessivo dei consumi, nei settori della ristorazione, dell’abbigliamento e del no food in generale, diminuiti del 13,5% rispetto allo stesso mese del 2019 e con un peggioramento del trend su agosto (-11,9%).

Questo quanto evidenziato da un Report di recente pubblicazione che rileva la regione con maggior decremento l'Emilia Romagna (-18,4%), a seguire Lazio e Umbria (entrambe – 17,7%) ed il Friuli Venezia Giulia con il 17%.

TOP