Agosto di ripresa per il mercato dell’auto

Pur in un contesto di vendite complessivo negativo (– 39% afferente al periodo gennaio e luglio rispetto allo stesso lasso di tempo del 2019), nel mese di agosto il calo delle transazioni ha fatto registrare, sempre su base tendenziale, una decisa frenata.

La flessione degli acquisti di automobili, raffrontato con lo stesso mese del 2019, è stata infatti appena dello 0,4%, una dinamica determinata dalla disponibilità degli incentivi messi in campo dal Governo che hanno portato ad un forte incremento della domanda specie per quanto riguarda i mezzi ibridi, plug-in e elettrici.

TOP