Agevolazioni fiscali autotrasportatori 2020: Confermate le misure previste per il 2019

Con Comunicato stampa 18 agosto 2020, il MEF ha confermato per il 2020 le agevolazioni relative alle deduzioni forfetarie per spese non documentate (art. 66, comma 5, primo periodo, TUIR) a favore degli autotrasportatori in misura pari a quelle previste per il 2019, in virtù dell’incremento delle risorse dispose dall’art. 84, D.L. n. 104/2020.

Nel caso di trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore oltre il Comune in cui ha sede l’impresa, è, pertanto, prevista una deduzione forfetaria di spese non documentate di 48 euro giornalieri.

Qualora i trasporti siano invece effettuati all’interno del Comune sede dell’impresa, la deduzione è pari al 35% di quella precedentemente descritta.

Il MEF ha confermato per il 2020 le agevolazioni relative alle deduzioni forfetarie per spese non documentate (art. 66, comma 5, primo periodo, TUIR) a favore degli autotrasportatori in misura pari a quelle previste per il 2019, in virtù dell’incremento delle risorse dispose dall’art. 84, D.L. n. 104/2020.

TOP