Convegno Fenailp: Pmi e Sviluppo del Made in Italy

Convegno Fenailp: Pmi e Sviluppo del Made in Italy

Si è da poco concluso il convegno sul tema “PMI e Sviluppo del Made in Italy: Food Safety e Blockchain” realizzato da Fenailp Nazionale con il supporto di Fenailp Salerno.

Ringraziamo gli speaker per la disponibilità e per le molteplici soluzioni fornite in ambito di tutela del Made in Italy. E ringraziamo i tanti presenti, in particolar modo i delegati territoriali della Fenailp, che hanno dimostrato interesse su di un tema così importante e delicato.

Il Tema del Convegno:

La realtà imprenditoriale nazionale è sempre più legata alle dinamiche di mercato oramai globali e a una legislazione, che soprattutto in campo alimentare, appare sempre più stringente. Il Convegno si propone di affrontare tematiche attuali quali quelle della difesa effettiva delle produzioni “Made in Italy”, delle sanzioni per gli Operatori sleali e della sicurezza, con i nuovi sistemi di tracciabilità.

In tale prospettiva, la blockchain è un sistema utile non solo in termini di “food safety”, ma anche per la difesa degli alimenti di qualità e per la trasparenza delle materie prime impegnate.

Lo sviluppo delle PMI, pertanto, è connesso all’adozione di modelli affidabili, che possano incrementare la fiducia dei consumatori e l’affermazione sul mercato di prodotti italiani di particolare pregio.

Sono intervenuti:

Avv. Francesco Aversano

Avvocato, Esperto in Diritto Agro- Alimentare

Dr. Maurizio Ribezzo

Medico Veterinario, esperto in Agri-Food Blockchain

Dr.ssa Maria Manuela Russo

Consigliere Ordine dei Tecnologi Alimentari

Campania e Lazio

Dr. Franco Maria Ricci

Presidente Federazione Italiana Sommelier

Dr.  Fabio Fiorbianco

Dirigente Ufficio Sanzioni dell’ICQRF – Roma

Ha moderato il Dr. Paolo Di Giannantonio, Giornalista Rai TG1.

Vuoi maggiori informazioni? Contattaci!

Compila il form con le tue domande e un nostro consulente ti risponderà il prima possibile.





social position

Condividi questo post